Zenet, il sito per i liguri nel mondo


Oggi, in un mondo dominato dai social network, comunicare è tutto. Da Facebook a Instagram, le distanze si accorciano e si può dialogare in qualsiasi parte del mondo. Questi potenti strumenti di comunicazione fanno sì che persone lontane si sentano sempre più vicine, creando immense reti di comunicazione. L'iniziativa di volontariato Zenet, si basa proprio su questo.
Primo portale (www.zenetligurinelmondo.org), che mette in contatto i liguri, i loro discendenti e le associazioni sparsi per il mondo, in modo da creare una vasta rete il cui minimo comune denominatori sono i valori della Liguria. Lo scopo è quello di fare cultura, unendo le persone sparse in tutto il mondo. Queste possono interagire, condividendo sul sito e sui canali social eventi passati, presenti e futuri che siano legati alla storia e alla cultura ligure.
L'iniziativa nasce grazie a un'azienda storica genovese Parodi&Parodi srl, specializzata nella produzione di articoli da casa, da sempre interessata al territorio locale. È proprio questo che conduce il titolare Leonardo Parodi a dare vita al portale con lo scopo di unire la collettività generando emozioni e coinvolgimento. Per recuperare e riscoprire la storia passata dei liguri, da sempre abili commercianti e navigatori, protagonisti di una lunga tradizione fatta di immigrazione, iniziata nei primi dell'Ottocento alla volta dell'America.
Tra le sue attività, Zenet ha lanciato il contest fotografico “Liguria Segreta.. vicina e lontana”. È possibile partecipare a questa gara inviando da uno a tre scatti inediti dell'affascinante terra ligure, fatta di spiagge, borghi, angoli segreti e carruggi. Tutti coloro che amano la Liguria, ovunque si trovino, sono inviata a partecipare inviando le proprie foto entro il 15 settembre 2017. La premiazione si terrà nella suggestiva Villa Migone di Genova, dopo di che, le migliori 20 fotografe verranno esposte presso l'Associazione Genova Cultura.

Virginia Grozio