Ritorna il Suq


La stagione estiva è arrivata. Le temperature si alzano e a Genova, estate è ormai sinonimo di Suq. Un Festival, dedicato alle culture di tutto il mondo, una sorta di bazar dei popoli.
La manifestazione, nata nel 1999 e giunta alla sua 19° edizione, vuole essere uno spazio aperto dove tutti possono esprimere la loro identità. Il  nome stesso evoca questa condivisione. Suq è una parola araba usata per indicare il mercato, luogo simbolico per costruire uno spazio teatrale dove si uniscono tradizioni, lingue, sapori e suoni.
Da giovedì 15 a domenica 25 giugno 2017, nell'ambito dell'Estate Spettacolo al Porto Antico di Genova, è organizzato il Festival, patrocinato dall'UNESCO. Per quest'anno il tema è quello del viaggio e della sosta.
L’Associazione Culturale Chance Eventi – Suq Genova è nata per promuovere lo scambio, il dialogo tra le culture grazie al teatro, l'arte e la musica. L'obiettivo è quello di dare voce a tutte le culture guardando all' innovazione, alla multidisciplinarietà, alla sostenibilità ambientale ed economica.
Questa edizione  prevede 11 giorni ricchi di eventi, concerti, spettacoli, workshop, volti all'unione delle lingue, provenienze, culture diverse con protagonisti botteghe artigianali di tutto il mondo.
L'ingresso al Suq è gratuito per tutti gli eventi, esclusi gli spettacoli teatrali. Previsti 9 spettacoli su 4 palcoscenici unici: piazza delle Feste, l'Isola delle chiatte, il Museo Luzzati, un furgone itinerante e l' evento teatrale alla frontiera di Ventimiglia.

Info e prenotazioni: tel. 010 5702715
www.suqgenova.it