Buone storie #socialstreet


Una rete di cooperative e associazioni si apre al territorio con un progetto creativo e innovativo. La lettura e la narrazione di storie sono le protagoniste di questa iniziativa che dà vita a una comunità solidale ed educativa.
Questo è ‘Buone storie social street’, il progetto che vede partner la Mignanego Società cooperativa sociale, la Onlus Librotondo cooperativa sociale, la ONLUS AMa Associazione Abitanti Maddalena (Associazione Promozione sociale), il Laboratorio Società Cooperativa Sociale e il Comune di Genova - Direzione Scuole e Politiche Giovanili. Il tutto accompagnato dal contributo di Compagnia di San Paolo, Zero Sei, Fondazione Con il Sud e Fondazione Cariplo.
‘Buone storie social street’ comprenderà varie attività, tra cui laboratori per bambini da  0 ai 6 anni, incontri per le famiglie, narrazioni itineranti e la realizzazione di una biblioteca diffusa. L'iniziativa sarà lanciata mercoledì 15 marzo 2017 a partire dalle ore 17.00 al Teatro Altrove, situato nella Maddalena a Genova.
Con questo progetto si vuole favorire  l’accesso dei bambini a servizi educativi, attraverso la creazione di una vera e propria social street che faciliti lo sviluppo di socialità e competenze. Si vogliono coinvolgere, inoltre, nel processo educativo le famiglie e soggetti terzi.
Le aree di intervento sono le zone della Maddalena e del Lagaccio, dove risiedono diverse  famiglie in situazione di difficoltà, nei confronti delle quali il progetto si propone l'obiettivo di conquistare la fiducia, coinvolgendo i bambini dei due popolari quartieri.

Virginia Grozio