L'Emporio solidale a Sarzana


Un supermercato per persone e famiglie in difficoltà. Questo è l’Emporio della Solidarietà. Un bazar dove vengono messi a disposizione prodotti come pasta, riso, latte, zucchero, biscotti e pannolini per bambini. La struttura, che si affianca ala sede della Spezia, è stata creata grazie all'impegno della Caritas Diocesana La Spezia-Sarzana-Brugnato, della Fondazione Carispezia e del Distretto sociosanitario n. 19 Val di Magra. Il supermercato, ospitato nei locali del Seminario Vescovile (messi a disposizione dalla Diocesi) è stato ristrutturato dalla Cooperativa La Piccola Matita, che si occupa anche della sua gestione. I lavori di ristrutturazione e adeguamento dei locali sono stati realizzati anche con il coinvolgimento dei migranti destinatari del progetto “Emergenza Sbarchi”.
Innovazione ed efficacia sono le caratteristiche di questa forma di supermercato solidale. L'idea di creare questo tipo di struttura, nasce come risposta alle condizioni di povertà che coinvolgono sempre più famiglie sul territorio. L'emergenze alimentare viene combattuta quotidianamente e nel corso degli anni è stato possibile soddisfare i bisogni di circa 8.000 persone dell’intera provincia.
L' approvvigionamento dei prodotti presenti sugli scaffali è garantito dai contributi della Fondazione e dei Distretti socio-sanitari provinciali, oltre che dalle donazioni di privati, di aziende e dalle raccolte alimentari, organizzate nei supermercati della provincia. Durante queste giornate si è sempre manifestata la grande generosità dei cittadini.
Nella nuova sede di Sarzana, oltre ai volontari di Caritas e al personale della Piccola Matita Onlus, lavoreranno due persone in borse lavoro messa a disposizione dai servizi sociali comunali.

Per info: www.emporiodellasolidarieta-sp.it