Capodanno ai Giardini Luzzati


Dopo la corsa ai regali, i pranzi e le cene natalizie, inizia il conto alla rovescia per questi ultimi giorni dell'anno. Con il Capodanno alle porte si organizzano feste, cenoni e partenze. E per coloro che desiderano divertirsi e passare una notte indimenticabile a Genova, l'evento organizzato presso i Giardini Luzzati fa proprio al caso loro.
Per bambini, giovani, adulti e turisti, viene offerto nel centro storico genovese un 31 dicembre all'insegna della convivialità, della musica, del cibo e del divertimento. “Cambiamo Colore” è il titolo scelto per la serata, perché l'arrivo dell'anno nuovo ispira aria di cambiamento. Questo è il filo conduttore della serata, che si pone come obiettivo la condivisione delle diverse culture e l'aggregazione sociale. Protagonista dell'iniziativa è  l'Associazione Ri-percussioni Sociali, gruppo nato dall’ idea di collaborare con le realtà educative del territorio e della didattica della musica. Composta da musicisti, educatori e operatori sociali, accomunati da una intensa passione per la musica, l'Associazione lavora da anni nell'area genovese, valorizzando il potenziale culturale e sociale della musica.
Quello di quest'anno, è il primo Capodanno organizzato presso lo Spazio Comune, area polifunzionale situata nel cuore di Genova. All'interno di questo spazio sono racchiusi un circolo di bar e ristoranti, un orto sociale, due piazze, un'area archeologica e un campetto di calcio. Il Ce.Sto Onlus, la Cooperativa archeologia, la Fondazione Luzzati- Teatro della Tosse Onlus hanno vinto insieme il bando comunale, di durata triennale, per la gestione dell'intero complesso destinato a promuove eventi culturali e di condivisione per i cittadini.
L'evento inizierà a partire dalle ore 16.30 per giungere al termine alle 3.00 del nuovo anno. Di seguito il programma per la serata:
ore 16.30 laboratorio/concerto per bambini Ritmiciclando, consistente in un progetto di riciclo e riuso di marteriali industriali per fare musica;
ore 17.00 visita dell'Area Archelogica;
ore 18.30 brindisi prima del Brindisi in area archeologica con accompagnamento musicale di P.O.U.M. e Fusione Fsi terlamenca LIVE;
ore 20.45 Cenone ligure atipico che rivisita la tradizione ligure unita ai sapori provenienti da tutto il mondo (a prezzo, prenotazione obbligatoria al 331 9134355);
00.00 BRINDISI;
00.30 Troc + Pasticcio Meticcio Brass Band/musica balcanica e medioreintale. Un pasticcio di musicisti che cerca di riproporre un repertorio di musica “sradicata” in giro per il mondo e che adotta un nuovo approccio musicale.

INGRESSO LIBERO CON CONSUMAZIONE OBBLIGATORIA
(eccetto per chi già partecipa al cenone)
per info: https://www.facebook.com/GiardiniLuzzati/