In onda il nuovo format televisivo sulla sm

 

Informare e sensibilizzare con un format televisivo. Questo l’obiettivo del nuovo programma tv lanciato da AISM in collaborazione con Telegenova, canale 18. Stasera alle 21,30 andrà in onda la prima della quattro puntate previste per i prossimi venerdì. “Succede sempre di venerdì” è il titolo del programma dove si parlerà a 360° di sclerosi multipla, quale malattia complicata che ogni giorno per la sua imprevedibilità e cronicità è una sfida continua per ogni persona e che dura per tutta la vita . Non è facile parlare di tematiche come quella della sclerosi multipla, tra le più gravi e complesse malattie del sistema nervoso centrale. Con questo progetto AISM ha l’obiettivo di sensibilizzare attraverso il mezzo televisivo quante più persone possibili raccontando la sm in un nuovo modo innovativo e originale.

 “La vita di tutti è fatta di tanti momenti; ce ne sono di esaltanti e positivi ma ve ne sono alcuni complicati, fatti di angoscia. Purtroppo amiamo parlare solo di alcuni aspetti della vita  e non di altri… la sfida di AISM, però è questa, parlare in una maniera nuova, come non è mai stato fatto… Vogliamo fare in modo che le persone con SM raccontino la propria storia, che dicano con la propria voce  di ogni piccola e grande sfida… e raccontino le loro conquiste”. Dichiara Enrica Marcenaro di AISM, che affiancherà Sara Tagliente, di Telegenova, alla conduzione del programma. “E’ questo il mondo con cui AISM si rapporta tutti i giorni, è fatto di ogni singola persona, comprenderlo, entrare in contatto con ciascuna è una ricchezza incredibile”. Le puntate andranno in onda anche in streaming sui canali youtube e facebook di AISM.