Video corsi di introduzione al volontariato

 

Gli abitanti nella città metropolitana di Genova interessati a informarsi o a iniziare un percorso di volontariato hanno trovato nei Corsi di Introduzione al Volontariato (CIV) organizzati da Celivo un punto di inizio per il proprio percorso nella solidarietà.

Il distanziamento sociale imposto nel trimestre marzo-maggio per l’emergenza COVID-19 ha di fatto interrotto la realizzazione dei corsi, ma adesso gli aspiranti volontari e tutti i cittadini hanno  l’opportunità di partecipare al corso in video, fruibile online attraverso i propri dispositivi.

ll video-CIV, parimenti a quello in presenza da sempre realizzato nell’aula formazione del Celivo, è focalizzato a informare, orientare, aiutare a conoscere e/o entrare nel mondo del volontariato.
Il corso è composto da 8 lezioni di 20 minuti:
1°- Introduzione al videocorso e parole chiave.
2° - video formativo "cittadino volontario".
3° - la storia del volontariato nel nostro territorio.
4° - i numeri del volontariato della città metropolitana di Genova.
5° - i principi fondanti della Carta dei Valori del Volontariato.
6° - i volontari nella Carta dei Valori del Volontariato.
7° - le organizzazioni di volontariato nella Carta dei Valori del Volontariato.
8° - gli strumenti offerti da Celivo per orientarsi nella scelta dell'associazione e dell'attività di volontariato. "Abbiamo realizzato un videocorso adatto come punto di partenza per chi vuole diventare volontario – spiega Maria Giulia Pastorino, responsabile della promozione del Volontariato del Celivo e co-formatrice del corso – Le otto lezioni affrontano tutti i temi necessari per informarsi, orientarsi,  formarsi sul significato di essere volontari, sulla storia del volontariato e sulla mappatura del nostro  territorio, ma soprattutto sono focalizzate a comprendere il significato di essere volontari all'interno delle associazioni. Alla fine del videocorso si può richiedere un colloquio di orientamento individuale  per ricercare l'associazione e l'attività più adatta al proprio progetto di solidarietà.