Una Sezione per Maria Laura

 

“Avrebbe compiuto settant’anni da pochi giorni, la nostra Maria Laura; il suo compleanno lo avrebbe festeggiato insieme a noi, in sezione. Il suo tempo era per noi, la sua giornata era dedicata a noi: in qualunque momento avessimo chiesto aiuto e di essere ascoltati, Maria Laura c’era. Ed eri sicuro di essere stato capito. Faceva qualsiasi cosa per le “sue” persone, erano la sua famiglia. Davvero; un giorno si e uno no guidava il nostro pullmino e portava le persone a fare terapia, sino a Genova se occorreva”, la ricordano così in AISM. Passione, entusiasmo, perseveranza: era questo Maria Laura Ferreccio, la donna che ha fatto la storia del volontariato per AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla, nella sezione della città di Savona. Era il 1993 quando Maria Laura inizia la sua attività come volontaria presso la sezione di Savona. Iniziative, eventi, attività di raccolta fondi e molto altro ancora erano i tanti impegni che svolgeva ogni giorno con dedizione e costanza. Ex maestra di asilo, era l’anima della sezione, di cui è stata nominata Presidente nel 2015. Presenza indimenticabile per AISM, Maria Laura ci ha lasciato nel 2016, all’età di 68 anni, improvvisamente.
Per ricordare la sua attività di instancabile volontaria e il suo sostegno per le persone con sclerosi multipla, la sezione di Savona sarà intitolata alla sua memoria. Le voci del Gruppo Corale “Le Ginestre”, allieteranno la giornata. La Cerimonia inaugurale si terrà il 22 settembre alle ore 15.30 presso la sede della Sezione in Via B. Walter 5r a Savona.