MadeArtInSarsì online

 

Etica, sostenibile con un immancabile tocco di eleganza. Questa è la nuova collezione lanciata dal brand di moda etica Sarsì-Fatto con le mani. Un marchio che si distingue per la sua filosofia, al centro della quale vi è la sostenibilità ambientale. Il brand rivolge una particolare attenzione all'utilizzo di materiali eco-friendly, e alla mission lavorativa. Forte è l'obiettivo di offrire occupazione per donne in condizioni di difficoltà, in modo tale che esse possano emanciparsi attraverso la creatività.
Questo e molto altro è Sarsì, marchio nato nell'ambito della cooperazione, grazie all'iniziativa delle Cooperative Mignanego e Futuro Anteriore che hanno deciso di creare un laboratorio sartoriale dove la manualità e l'artigianalità sono elementi essenziali. Per questo inverno 2017/2018, sono stati creati nuovi capi raffinati, eleganti e confortevoli nel desiderio di esaltare la fisicità di ogni donna. Il nome scelto per questa linea è MadeArtInSarsì, per sottolineare l'influenza e l'attenzione che il brand rivolge nei confronti dell'arte, declinata nelle sue diverse forme espressive. Proprio per questo ogni capo porta il nome di una personalità femminile scelta tra le donne più importanti sulla scena artistica del secolo scorso. Da artiste, a ballerine, per giungere a performer e a scrittrici, questa collezione vuole ricordare queste donne che hanno lasciato un segno indelebile nella storia. Gli abiti sono stati presentati in occasione dell'evento "ETherea Solidale Moda e Multimediale", sfilata organizzata nell'ambito della prima edizione del Festival di arte multimediale Etherea. La manifestazione si è tenuta all'interno della Chiesa di Sant'Agostino a Genova lo scorso novembre e ha visto sfilare modelle e danzatrici che hanno presentato gli abiti in un contesto molto suggestivo. Moda, arte, creatività e manualità sono le caratteristiche di questa linea composta da abiti realizzati completamente a mano e acquistabili online tramite il portale Etys. Comprando questi capi oltre a sostenere il progetto si potrà dare un contributo al Centro Antiviolenza Pandora, in quando una percentuale degli incassi derivanti dalle vendite sarà devoluta a suo favore. E visto il periodo delle festività, dove la frenetica corsa agli acquisti accompagna queste giornate, scegliere uno tra questi abiti può essere un'idea originale per essere trendy e sostenere al contempo un progetto di moda sociale.  

 Per informazioni maggiori:

e-commerce: https://www.etsy.com/it/shop/SarsiFashion?ref=l2-shop-header-avatar

web:  http://www.sarsi.it/

FB: https://www.facebook.com/SarsiFashion/

Instagram: https://www.instagram.com/sarsifashion/